CONCERTO in duo. Con Primiano Di Biase al piano e fisa
8 dicembre 2016
21:15
PETRITOLI (Fm), "Teatro dell'Iride"
Google Map

L’amministrazione comunale di Petritoli
presenta:

 

Luigi Mariano: voce, pianoforte, chitarra acustica e armonica
Primiano Di Biase: fisarmonica e pianoforte

 

Articolo di presentazione della serata su “Cronache fermane”

 

Qui VIDEO di “Edoardo” al pianoforte

 

_______________________________________
LE MIE IMPRESSIONI:

Fosse per me, suonerei sempre nei teatri, ancor meglio se antichi, coi palchetti dell’800: mi sento a casa.

Al “Teatro dell’Iride” di Petritoli nelle Marche, ormai con la voce in forma e guarita dai malanni stagionali, mi sono molto divertito e anche commosso, assieme a Primiano Di Biase, che segue (sul palco e sotto il palco) le mie emozioni sghembe e asincrone, “passo passo”: dalla malinconia di quando mi siedo al piano, fino al frizzantino di quando suono in piedi con la chitarra, dalle introduzioni parlate evocative alle frequenti inversioni di strumenti (in rotazione costante), dimostrandosi sempre un fuoriclasse affidabile e anche molto complementare al flusso vorticoso delle mie scalette e dei miei viaggi mentali.
Il calore del pubblico marchigiano e i lunghi applausi mi hanno molto toccato. Mi son sentito “compreso” e abbracciato totalmente nei miei racconti musicali o parlati. Lo capisci (tantissimo) “durante” lo spettacolo e poi soprattutto alla fine, quando guardi negli occhi tutti coloro che ti aspettano per parlarti, comprare il disco e ringraziarti del minimo dettaglio emotivo e di tutto quello che hanno ricevuto. E capisci che non si sono distratti neanche un secondo, per quasi due ore. E ti meravigli che esista ancora gente così.

Devo fare un monumento a Catia per tutto quello che ha fatto per l’organizzazione della serata, spendendosi senza sosta e curando ogni cosa nei minimi dettagli: ero davvero molto felice di vedere che alla fine la gente ha capito e ringraziava anche lei!
Ringrazio Marcello per queste splendide foto-ricordo.
Ringrazio il sindaco Luca Pezzani per la sua presenza ieri al teatro e per la gentilezza dimostratami. E un grazie gigante a Silvio Tomassini perché è una bella persona e ci ha dato un aiuto indispensabile durante il soundcheck.
Spero di ritornare.

 

con Catia, nel dopospettacolo


con Alina, nel dopospettacolo